Pensieri, parole e spunti

Un luogo per piccoli appunti, brevi riflessioni e altro

Appena trovato, il blog di Giorgio Israel da tenere presente e da leggere con calma

#daleggere

Coding on-line

Appena scoperto il portale Open Roberta dove hai a disposizione un ambiente di programmazione a blocchi che può servire per programmare tutti i vari dispositivi: makey makey, lego wedoo, mbot, arduino e chi più ne ha più ne metta.

#coding

Tenere traccia del proprio lavoro è complicato, soprattutto quando le cose da fare sono tante. Per questo sto provando ad utilizzare alcuni strumenti.

  • Kanboard conosciuto grazie all'associazione Framasoft che offre la propria istanza Framaboard ne ho installate un paio che utilizzo sia per lavoro che per uso per uso personale
  • Phabricator qui trovate l'istanza ufficiale, un po' più complicato, ma il mio amico Boz ne parla più che bene e quindi da provare.

#produttività

Incontrate altre soluzioni per creare siti web statici:

* jekyll che è il sistema per esporre pagine web costruite con git (per esempio github) * soupault * write.as

Tutte queste soluzioni hanno la caratteristica comune di scrivere in markdown e di essere strumenti per la creazione di siti statici.

#sitostatico

C'è uno spazio parallelo nel web costruito in modo libero e autogestito. Per esempio lo spazio di esiliati con la possibilità di utilizzo di alcuni servizi senza registrazione (accorciamento di link, pad, mumble, scambio file...) mentre per altri è necessaria la richiesta di creazione di un account.

#servizionline

Da quando ho ripristinato questa nuova sessione succede che al momento della pubblicazione, oppure quando si filtra per hastag, oppure ancora quando si accede a pagine specifiche viene duplicato l'indirizzo web, e quindi si viene indirizzati in una pagina inesistente.

Da risolvere

Questo blog si comporta in modo strano: a volte pubblica, a volte no.

Ho provato a pubblicare dal pc di Elena e l'appunto rimane tale, riporta un errore. Provo da Fedora sul mio pc e tutto va a buon fine.

In entrambi i casi uso Firefox. Dove sarà il problema? Urge indagare...

I posti dove scrivere qualcosa sono mille, uno meglio dell'altro. Si moltiplicano, mi vien voglia di provarli tutti.

Poi una domanda mi sorge: che ci scrivo? Tanti posti dove scrivere e mai l'ispirazione giusta per scrivere qualcosa. Sembra quasi un'ironia della sorte.

Primo esperimento di un luogo dove scrivere gestito autonomamente grazie a Yunohost Ho incontrato la soluzione Yunohost grazie ai contatti che ho con la comunità francese attraverso la frequentazione della comunità Framasoft. Yunohost permette a chi non ha particolari e approfondite conoscenze tecniche riguardo la gestione di server (come me) di installare velocemente e avere un proprio server con molti servizi pronti, il tutto basato su software libero. E quindi cosa mi resta da fare se non provare a mettere in piedi qualcosa del genere?

Il mio primo esperimento è stato su un raspberry pi3+ che ho a casa: un mini-server disponibile nella rete domestica.

Non contento da aprile scorso ho messo su un VPS hostato su Hetzner dove ho installato Yunohost e con cui sto pasticciando pian piano. Non ho particolari ambizioni e non ho un preciso obiettivo in mente, se non quello di poter sperimentare strade nuove che mi suggeriscono le mie frequentazioni nel fediverso

Ah, dimenticavo, questo sono io: Io

Ancora una scoperta: Lemmy, un #reddit federato. L'istanza che ho trovato è solo in inglese e non mi pare di aver visto temi che mi interessano.

#reddit